Materasum, la Matera sotterranea

MateraSum è un ipogeo riscoperto recentemente e aperto al pubblico da dicembre 2016.

Il sito si estende su una superficie di 1200 mq, e scende sotto il livello della strada di 12 metri.

E’ un insieme articolato di ambienti e cunicoli, che si dipanano nello spazio e nel tempo a partire dal medio evo fino ai giorni nostri, con le più svariate destinazioni d’uso.

Si tratta di un viaggio nel tempo, di un’esperienza straordinaria, la storia di Matera narrata in un unico luogo.

Una città sotto la città…. grotte, strade, cisterne, ambienti produttivi e luoghi di culto.

La visita all’ipogeo dura circa 30 minuti, è preceduta dalla proiezione di un breve video sulla storia di Matera e procede con le descrizioni dettagliate dell’audioguida in dotazione.